Arredo Ufficio Rhea

La gamma di arredi per ufficio Rhea prende spunto dagli arredamenti per la casa, la linea è meno tecnica rispetto ai tradizionali arredi per ufficio ed ideale quindi per arredare sia l’ufficio con una linea più accogliente che uno spazio per il lavoro da casa. 

Elegante nei dettagli e nelle finiture, che ne sottolineano il pregio, gli arredi per ufficio Rhea si trasformano in un elemento dinamico e versatile per chi la utilizza; una presenza forte che dona piacevolezza sia ai piccoli che ai grandi spazi.

Gli arredi per ufficio Rhea sono componibili e danno la possibilità di progettare il tuo ambiente sfruttando al massimo gli spazi disponibili.

↓ Sfoglia il catalogo↓

Come sono cambiate le regole per arredare l’ufficio

L’avvento del Covid ha rivoluzionato le tradizionali regole dell’arredamento per ufficio creando nuove necessità e filosofie.

Dallo scorso anno, come in quasi tutto il mondo, anche in Italia a seguito della pandemia si è iniziato a sperimentare in modo massiccio il lavoro da casa anche se aziende pionieristiche che utilizzavano già il lavoro a distanza.

Questa nuova e repentina necessità ha trovato molti impreparati; nessuno era pronto per attrezzare un angolo della propria casa ad ufficio, nessun produttore di arredamenti per ufficio aveva la soluzione professionale idonea.

Anche negli uffici tradizionali, soprattutto nelle grandi aziende, in virtù della sicurezza sono cambiate le regole dei distanziamenti e l’alternanza del personale negli ambienti di lavoro richiede disposizioni e percorsi diversi.

Già statisticamente provato che lavorare da casa, in un ambiente più familiare e piacevole, aumenta la produttività e questo anno di pandemia ne ha dato la conferma. Per questo motivo molte aziende hanno scelto di smussare le linee rigide degli arredi per creare delle linee più sinuose e “familiari”.

La linea Rhea rappresenta proprio il punto di partenza in questo cammino: materiali tecnici e sicuri e linee meno rigorose.

Qualche consiglio per arredare il tuo ufficio o il tuo spazio di lavoro

Arredare un nuovo ufficio o rinnovare un ufficio esistente richiede sempre un po’ di attenzione.

A volte capita di voler solo rinfrescare l’ambiente di lavoro, sostituendo gli arredi o i colori delle pareti per dare una ventata di freschezza e di novità all’ufficio, altre volte bisogna arredarlo completamente partendo da zero.

In ogni caso, ciò che conta di più è arredare l’ufficio in modo da renderlo funzionale e accogliente che, se ben progettato, risulterà più piacevole e produttivo oltre che bello da vedere; trascorriamo gran parte della vita negli ambienti di lavoro, circa 1900 ore all’anno!

Nel caso in cui si abbia invece la necessità di attrezzare un angolo della casa ad ufficio è utile farlo con elementi certificati, professionali ed idonei per combattere l’insorgere di diverse patologie collegate all’utilizzo di strumenti non adatti.

Alcuni aspetti da non sottovalutare:

  • La scrivania è l’elemento principale di un ufficio e va scelta correttamente facendo attenzione ai dettagli. Per un ufficio direzionale sarà necessario uno spazio più colloquiale e ampio, per un ufficio operativo sarà utile avere lo spazio per uno o due monitor, lo spazio per documenti o fascicoli aperti e in questo caso sarà anche utile avere uno elemento d’appoggio laterale come una cassettiera o un allungo.
  • Non possono mancare in un ufficio i mobili per l’archiviazione. Spesso questo aspetto viene sottovalutato lasciando al caso l’ordinamento della documentazione necessaria per il lavoro. Ovviamente va valutata la tipologia di lavoro; non tutti i lavori richiedono la stessa quantità di archiviazione ma il disordine causato dalla mancanza di mobili adatti alla conservazione ordinata di documenti causa inutili perdite di tempo, stress e un senso generale di scompiglio.
  • Negli studi professionali e negli uffici open-space i problemi principali sono la privacy e riuscire a mantenere la concentrazione senza essere distratto dal lavoro di un collega. Il distanziamento delle scrivanie oltre che l’utilizzo di pareti divisorie fisse o spostabili, divisori e schermi con materiali utili all’abbattimento acustico, pareti vetrate per dividere l’ambiente senza togliere renderlo più piccolo permettono di diminuire i fastidiosi inconvenienti degli ambienti comuni oltre a mettere in sicurezza i lavoratori.

In definitiva non tutti devono arredare l’ufficio nella stessa maniera, è importante prima capire quali sono le necessità e le esigenze per arredarlo al meglio. Ogni ambiente può essere arredato con stile, scegliendo arredi dal design accattivante per rendere l’ambiente di lavoro armonioso e ideale.

 

Per la casa e l’ufficio

ALLWELL SRL

Team Allwell

allwell

Interior Designer

Realizziamo e progettiamo interni accompagnando il nostro cliente dall’idea alla realizzazione di uffici, negozi e locali industriali.

I materiali e gli arredi che proponiamo sono accuratamente selezionati tra le migliori aziende del settore.

Con grande attenzione, realizziamo piccoli e grandi progetti per garantire soddisfazione e l’unicità di ogni singolo cliente.